Shoemaker Mdina

Mdina e Rabat

Italian in Malta

Medina e Rabat, insieme alla capitale Valletta, sono tra le cittadine che più mi hanno colpito durante questi mesi di esplorazione a Malta. Una domenica mattina, calda e soleggiata, mi sono messa sul bus diretto al sud, alla scoperta di questa meraviglia. Sono rimasta completamente impressionta: Medina e Rabat sono estremamente diverse rispetto a Sliema, San Giulian, San Gwann e, in generale, rispetto ai luoghi che tendenzialmente noi giovani frequentiamo sull’isola.

Mdina ha una magia indescrivibile, completamente raccolta tra le sue mura, rimanda ad un passato lontano, a sensazioni diverse da quelle che si è soliti respirare qui.

A pochissimi passi da Mdina troviamo Rabat, un’ esplosione di folklore e autenticità, con negozi assurdi, anziani che narrano della loro giornata, odori buoni, luoghi nascosti, bar in cui puoi incontrare persone del posto. Rabat mi ha rubato il cuore, mi sono sentita catapulta in un mondo senza tempo, in un luogo sospeso tra il ricordo e il racconto, qualcosa di veramente impressionte.

Camminando lungo questi sentieri ho potuto rivivere quella che è stata un po’ la storia di Malta, Mdina infatti era sua Capitale prima di Valletta.

Se avete voglia di gettarvi in un passato incontaminato, correte a vederle!

Mdina catacombs Mdina

Leave a Reply